5° Stormo dell’Aeronautica a Rimini

Posted · 4 Comments

 

Introduzione :

Ai tempi della Guerra Fredda , la nostra citta’ ha sempre rappresentato un avamposto. Il pericolo ormai obsoleto della minaccia dall’Est , fece si che l’aeroporto di Rimini-Miramare costituisse un punto strategico che fu rafforzato militarmente con la presenza americana della Nato. Questa convivenza italo-americana duro’ fino al 1995. La presenza di caccia e bunker (con bombe a caduta B61 a testata nucleare) e missili terra aria Hawk dell’Artiglieria Contraerei dell’Esercito e precisamente del 4 Reggimento (comando di Rgt Mantova) / 1 gruppo (cdo Ravenna) / 3^ batteria presso la piccola base di Passano di Coriano , la dicevano lunga sull’importanza strategica attribuita. Tutto questo e’ ora smantellato per via di equilibri politici totalmente cambiati.

B-61_bomb_(DOE)_small

Un B61 disassemblato

Ma andiamo per ordine.

Il 5° Stormo fu costituito sull’aeroporto di Ciampino Sud come reparto d’assalto il 1° gennaio 1934 e non è più operativo dal 5 ottobre 2010. Cambio’ nome solo dal 1952 al 1967 assumendo il nome di 5° Aerobrigata . Lo stemma dello stormo raffigura Diana cacciatrice e fu disegnato nel 1956 dal maggiore Bruno Alessandrini. L’aeroporto di Rimini-Miramare che fu inaugurato nel 1929 , ospito’ questo reparto dal 1956 al 1995. Nei primi anni esso comprendeva i gruppi caccia 101°, 102° (soprannominati Paperi ) e 103°. Ecco gli stemmi adottati :

CoA_101º_Gruppo_small CoA_102º_Gruppo_small CoA_103º_Gruppo_small

Dotati inizialmente di Caccia F84-F e successivamente F84-G e poi di F-104 da maggio del 1964. Nel frattempo il nuovissimo Fiat G91 venne consegnato al 103° gruppo che il 4 giugno 1959 venne trasferito sull’aeroporto di Treviso Sant’Angelo.

 

F84G della 5° Aerobrigata

Nel settembre 1967 la 5° Aerobrigata viene sciolta per ritornare al 5° Stormo Caccia Bombardieri (CB) Il 101° Gruppo venne trasferito pochi mesi prema a Cervia , e venne integrato il 23° Gruppo CIO con aerei F-86K Sabredog , Il 102° Gruppo CBOS (Caccia Bombardiere Ognitempo Strike) era dotato dal 1964 di velivoli F-104. Nel Marzo del 1973 anche il 23° Gruppo viene equipaggiato con lo storico F-104S perfezionato poi con l’F-104ASA

Quindi abbiamo il 23° Gruppo intercettori e il 102° Gruppo cacciabombardieri (CB)

Stemma del 23° Gruppo

 

F104 del 5° Stormo

Dai primi anni ottanta inizia ad operare il 3° Gruppo di Volo , l’83° SAR (ricerca e soccorso) equipaggiato con elicotteri HH-3F. Operativo qui fino al 2010 , e ora trasferito a Cervia Pisignano. Nel 1984 la spettacolare cerimonia del 50° anniversario del 5° stormo , e’ stata immortalata da un turista inglese . Alcuni suoi scatti qui: http://www.fightercontrol.co.uk/forum/viewtopic.php?f=17&p=25163

Il 13 settembre 1993, il 102° gruppo viene trasferito a Ghedi. Il 15 marzo 1995 avviene il trasferimento a Cervia del 5° Stormo e del 23° Gruppo CIO. Nasce il Comando Aeroporto Rimini. Termina qui il periodo di stanziamento del reparto nel nostro aeroporto. A tutt’oggi l’aeoroporto assume esclusivamente il ruolo di aeroporto civile ma le strutture che ricordano un periodo di intensa attivita’ operativa sono ancora la’ come testimonia questo interessante articolo :

http://www.romagnanoi.it/news/News/623496/Quel-che-resta-della-Guerra-Fredda.html

Chiusura definitiva del reparto

Martedì 5 Ottobre 2010, presso l’Aeroporto Militare di Pisignano di Cervia alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Giuseppe Bernardis si sancisce la fine del 5° Stormo.

Cerimonia di chiusura del 5° Stormo a Cervia

 

Link relativi

Foto e info sul bunker dell’aeroporto

http://www.romagnanoi.it/news/News/623496/Quel-che-resta-della-Guerra-Fredda.html

 

La piccola base vicino Coriano destinata al lancio e che ospitava le batteria di Nike.

http://maps.google.com/maps?hl=en&ll=43.959136,12.590482&spn=0.005499,0.007446&t=k&z=17

 

Video 5° stormo 23° Gruppo Caccia http://www.youtube.com/watch?v=LQLd3fBA9wE

Spettacolari atterraggi di F104 a Rimini-Miramare http://www.youtube.com/watch?v=xI8WDWrFp6M

Fonti foto : Roberto Rizzi wikipedia www.aeronautica.difesa.it

4 Responses to "5° Stormo dell’Aeronautica a Rimini"
  1. ferruccio zenere ha detto:

    Col AArnn RAOUL ZUCCONI comandante della 5^ aerobrigata al momento del trasferimento da Villafranca a Rimini_Miramare,c’è nessuno che me lo possa confermare,grazie

  2. Filippo Rondini ha detto:

    Una piccola precisazione: la base di Coriano, dell’Esercito, ospitava i missi Hawk, non i Nike (questi ultimi dell’Aeronautica).

  3. Gianfranco ha detto:

    LA 5° Aerobrigata ha avuto in dotazione prima gli F 84 G Thunderjet poi gli F 84 F Thunderstreak, per poi adotare per :
    101° gruppo F 84 F sulla base di Cervia costituendo l’ 8 stormo;
    102° CBOS su F 104 G e S;
    103° su G 91R.
    Il 23° gruppo è stato integrato nel 5° stormo nel marzo del 1973.

  4. Giuliano Brezza ha detto:

    Riccione, 28 aprile 2017. Si è svolto oggi, presso la chiesa “S. Angeli Custodi” il funerale dell’ufficiale, maresciallo dell’aeronautica di Miramare di Rimini in pensione, che tanto ha fatto per il suo Stormo, ELISEO RICCI. Si è spento all’età di 97 anni, proprio il giorno 25 aprile scorso. Era nato a Monteprandone il 25-12-1920. Un eroe che ha combattuto durante la seconda guerra mondiale sul suo aereo contro Rommel, nel deserto. Un emozionante tributo con tutti gli onori è stato dato da un PICCHETTO D’ONORE dell’aeronautica di Cervia giunto sul posto, militari che hanno trasportato il feretro a spalla e vegliato per tutta la durata della messa, in piedi, quasi sull’attenti, attorno alla bara, davanti all’altare. La salma è stata inumata presso il cimitero Nuovo nel comune di Riccione, accanto alla tomba del figlio Ermanno scomparso nel 2011. Numerosi gli amici presenti. Si è sentita la mancanza del Comune di Riccione, ma considerando il caos attuale nel quale si trova attualmente, non si poteva aspettarsi nulla.
    Eliseo Ricci lascia la moglie Vanda, figli, generi, nuora e nipoti con tantissimi amici che lo amavano, e lo amano ancora, per il suo grande cuore e simpatia. Ci mancherà. Sincere condoglianze alla famiglia con forte abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *