Il secondo bombardamento

Posted · Add Comment
Tavola di A. Beltrame sulla Domenica del Corriere

Tavola di A. Beltrame sulla Domenica del Corriere

L’11 gennaio 1916 quattro aeroplani austriaci attaccano Rimini: uno di essi viene abbattuto dalla artiglieria contraerea della marina e precipita nel Mar Adriatico. L’obiettivo dei velivoli nemici è la sede cittadina delle Officine Ferroviarie, ma fortunatamente non vengono lamentate vittime e i danni materiali sono irrisori.

A seguito di questa azione il Comando Supremo italiano decide di attuare una rappresaglia su Lubiana.

Fonti:

  • il Resto del Carlino (biblioteca digitale dell’Archiginnasio), edizione 13 gennaio 1916
  • The New York Times (archivio digitale online a pagamento), edizione 13 gennaio 1916
  • La Domenica del Corriere, 23 – 30 gennaio 1916  Anno XVIII – N.4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *