La caccia al tedesco

Posted · Add Comment
Lo stabilimento Spiess di Rimini

Lo stabilimento Spiess di Rimini

Pretendendosi da molti che dalla fabbica Spiess fossero stati fatti segnali agli attaccanti, gli impiegati di quello stabilimento vennero arrestati e a grande stento sottratti dal furore della folla.

Comprendiamo perfettamente l’indignazione dell’opinione pubblica ad anche provvedimenti preventivi contro i sudditi tedeschi, ma non possiamo a meno dal raccomandare che eccessi siano evitati. Molto spesso potrebbero rimanerne vittime degli innocenti. Del resto dobbiamo affermare la nostra civiltà rifuggendo da ogni violenza. Si denunzino i sospetti, li si facciano arrestare; ma si confidi, poi, nell’opera giudiziaria.

Il Momento
29 maggio 1915

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *