Rimax e il tesoro sepolto

Posted · Add Comment

Capitolo 15 – 1825 Il tesoro sepolto Di quella casa il gatto serbava solo un vago ricordo, la fastidiosa sensazione di esserne già saltato via in un lontano passato. Ricordava l’odore particolare, ricordava il sangue, ma non il motivo che a suo tempo l’aveva condotto lontano da lì. L’acre sentore persistente dei rifiuti e degli […]

Setembri

Posted · Add Comment

SETEMBRI L’isteda adess la schelda zost la coppa premma da purtè e cheld d’un enta perta E sol u s’è sbasè d’una muliga guardè la zenta in faza us fa fadiga E per da ste te mez d’na porta verta e in te let ui vo za la qverta Ruznidi e rinsichidi in te vialett […]

L’arzdôr

Posted · Add Comment

L’arzdor è il rappresentante della famiglia colonica o, come si dice, il capo della famiglia. Quindi esso ha molti doveri che non deve dimenticare. Ed il primo dovere è quello di mantenere la concordia in famiglia, perché nelle famiglie ove c’è unione vi è anche la pace e il benessere. L’arzdor è come la macchina […]

Esistono ancora i Malatesta?

Posted · Add Comment

Per sfatare una volta per tutte l’annosa questione – per pochi intimi, in verità, ché forse ben altri sono i problemi importanti della vita, e pur tuttavia ci rendiamo conto che forse è opportuno mettere alcuni paletti ben fermi in questa storia – sul destino che la famiglia Malatesta si trovò ad affrontare una volta […]

Airbnb? Lo abbiamo inventato noi!

Posted · Add Comment

Carlo Fracassi ci accompagna in un viaggio nell’infanzia della nostra industria turistica, quando per iniziare non ci volevano i capitali: bastava avere il coraggio di aprire la propria casa al mondo. I turisti si chiamavano bagnanti e dormivano in camera dei miei. Era l’estate 1948, avevo cinque anni ma riuscivo già a capire il valore […]