Quando il “Vittorio Emanuele II” gareggiava con “La Scala”

Mio nonno, Guido Fabbri, che qualcuno di voi ha già[...]